Come scaricare suonerie su iPhone (con e senza iTunes)

Come scaricare suonerie su iPhone (con e senza iTunes)

Hai da poco acquistato il tuo nuovo melafonino ma non vuoi proprio saperne della suoneria standard per le chiamate in arrivo? Nessun problema, in quest’articolo ti spiegheremo come scaricare le suonerie sul tuo iPhone.

In modo che potrai impostare quella che più ti piace e soprattutto cambiarla quando vorrai. Del resto, dopo tutti i soldi spesi per questo telefono, perché accontentarsi di un qualcosa che non ti piace?

Vogliamo anticiparti che ci sono diversi modi per risolvere questo ‘problema’, alcuni a pagamento e altri gratuiti. Inoltre, potrai decidere anche di essere tu il compositore della suoneria.

Ti abbiamo incuriosito, vero? Allora non dilunghiamoci e arriviamo subito al sodo. Qualche minuto di attenzione e il tuo iPhone avrà finalmente il tono di chiamata preferito.

Come scaricare suonerie iPhone da iTunes Store

Se le tue preferenze sono legate ai brani musicali del momento, ma anche a quelli passati, non dovrai fare altro che utilizzare iTunes Store. Il negozio online di Apple, dove è possibile acquistare musica digitale e altro.

Quindi, apri l’applicazione e seleziona Suonerie nel menù in basso a destra. Qui troverai tutte le hit più famose di sempre: quelle attuali, del passato, rock, pop e chi più ne ha più ne metta. Ma se hai già una scelta ben precisa, clicca direttamente su Cerca e digita il nome della canzone da scaricare, oppure quello dell’artista.

Dopodiché, dovrai cliccare sull’immagine di copertina o direttamente sul prezzo. In modo da procedere all’acquisto e scaricarla sul tuo iPhone.

Una volta terminato il download della suoneria, seleziona Suoni e feedback aptico dal menù Impostazioni. Infine, ti basterà solamente cliccare sul brano.

Come scaricare suonerie iPhone da iTunes?

Un’altra opzione interessante per scaricare suonerie sull’iPhone è iTunes. Certo, rispetto all’altra, il procedimento è leggermente più lungo. Ma non per questo complicato.

Se hai un Mac trovi l’applicazione preimpostata, mentre se disponi di un classico PC Windows dovrai prima effettuare il download (occorre giusto un minuto).

Quindi, una volta aperta l’applicazione, scegli il brano che vuoi trasformare in suoneria e con il tasto destro del mouse clicca su Informazioni. Dopodiché, dalla nuova finestra, su Opzioni: qui dovrai spuntare le voci Inizio-Fine. In modo da selezionare i secondi (max 40) della suoneria. Chiudi tutto con Ok.

Adesso ritorna nuovamente sulla libreria iTunes e scegli le voci File > Converti > Crea versione AAC. Clicca con il tasto destro sulla canzone appena creata e poi su Mostra nel Finder. Non dimenticare di cambiare la sua estensione da M4A a M4R e di cancellarla dalla libreria.

Collega l’iPhone al PC con il cavetto USB, seleziona la voce Suonerie e trascina il brano appena salvato.

Come scaricare suonerie iPhone senza iTunes

Se invece il brano che vuoi impostare come suoneria per le chiamate in arrivo è già presente sul tuo iPhone, potrai utilizzare GarageBand. Un’app di casa Apple che consente di editare e creare musica.

Una volta aperta l’applicazione, fai clic sul pulsante per selezionare i loop e scegli la canzone scelta.
Infine, sposta gli indicatori sul tracciato, così da impostare la durata del brano.

App per scaricare suonerie iPhone

iTunes non è l’unica soluzione per scaricare suoneria, infatti esistono molte app utili per questo scopo.

Suonerie e sfondi animati: gratis ma gli acquisti in app sono a pagamento.

Suonerie per iPhone: oltre al download è possibile anche creare toni personalizzati.

Tuunes Suonerie: più toni di chiamata riproduci, più crediti ottieni per scaricare altri brani.

In questo articolo ti abbiamo spiegato come scaricare suonerie su iPhone, con più opzioni. In modo da poter ricevere telefonate con la melodia preferita. Non vedi l’ora di impostarla, vero? Quale canzone hai scelto? Faccelo sapere.