I 7 migliori antivirus per Mac (gratuiti)

I 7 migliori antivirus per Mac (gratuiti)

Hai da poco acquistato un Mac e ti stai giustamente domandando se è il caso di installare un antivirus? È un’ottima domanda, perché dare per scontate le cose non è mai intelligente.

Molti, infatti, credono che i Mac non possono essere attaccati dagli hacker, ma non è così. Certo, macOS è un sistema operativo molto più sicuro rispetto a Windows.

Quindi, non è così semplice entrarci a ‘gamba tesa’. Ma questo non significa che è impossibile. Purtroppo i malintenzionati ne sanno una più del diavolo.

Occorre allora studiare una buona fase difensiva. Nei prossimi paragrafi ti racconteremo quali sono i 7 migliori antivirus per Mac (iMac e MacBook).

Attenzione, non spaventarti. Quelli da noi scelti sono tutti gratuiti!

Migliori antivirus per Mac

In rete sono davvero tanti i forum e gli articoli che propongono antivirus per Mac a prezzi stracciati. Ma noi, grazie ad una ricerca approfondita, siamo riusciti a trovarne 7 gratuiti.

E non per questo meno performanti di quelli a pagamento. Anzi, provare per credere! Queste versioni gratuite sono una vera e propria bomba.

Ecco la nostra lista per te:

Non preoccuparti se non li conosci, nei prossimi paragrafi te li presenteremo in maniera dettagliata. Così, in base alle tue esigenze, potrai decidere quello che si adatta meglio.

Eccoli qui:

Perché installare un antivirus su Mac?

Come ti abbiamo anticipato in apertura dell’articolo, anche i Mac possono diventare vittime di attacchi hacker. Quindi, installare un antivirus può tornare davvero utile.

E non c’è per forza bisogno di spendere grosse cifre per mettere il sistema sugli attenti. Anzi, come potrai renderti conto da solo molto presto, anche quelli non a pagamento sono una vera e propria soluzione.

Anche perché i virus diventano sempre più sofisticati e riescono ormai ad entrare in ogni singola cartella dei nostri amati computer. Inoltre, gli attacchi si sono intensificati anche a causa della pandemia, visto che vi è stato un aumento dello smart working.

E quindi, grazie agli aggiornamenti degli antivirus, per lo meno gli si rende la vita più complicata.

Come scegliere un antivirus per Mac?

Arrivati a questo punto ti starai anche chiedendo come poter scegliere l’antivirus giusto, senza pericolo di installare quello errato. Quelli che abbiamo selezionato assicurano un’ottima resa, ma è logico che installerai solamente quello più adatto al tuo Mac.

Delle variabili importanti, potrebbero ad esempio essere la protezione email e del browser. Sì, hai capito bene. Alcuni antivirus oltre ad occuparsi della difesa dei file presenti sull’hard disk, possono ‘prendersi cura’ anche della tua casella di posta e della navigazione sul web.

Quindi è facile intuire che se sei una persona che acquista tantissimo sui marketplace online e di conseguenza inserisce il pin della propria carta spesso, dovresti orientarti verso quelli che proteggono anche il browser.

Avira

Questo antivirus è il nostro preferito, una certezza da anni su qualsiasi sistema operativo. Leggero, veloce e super efficace. Per essere gratuito fa davvero tantissimo in termini di sicurezza.

Riesce anche a rimuovere i file obsoleti e a risolvere problemi sul computer. Ma ovviamente, quando gli si chiede qualcosina in più bisogna effettuare l’upgrade a pagamento.

Avast

Altro usato garantito è sicuramente Avast, che da anni è sul podio degli antivirus free. Anche questo non ha nulla da invidiare a quelli a pagamento.

Immunizza il sistema molto bene dai virus e riesce a scansionarlo rapidamente. Promosso a pieni voti!

Bitdefender

Velocità è la parola che al meglio identifica questo antivirus, infatti occorrono pochissimi secondi per installarlo e pochi minuti per effettuare una scansione. Ovviamente i tempi si allungano in base alla mole di file salvata sul pc.

Garantisce anche la protezione online da tentavi di phishing e frode, identificando subito i siti a rischio.

Malwarebytes

Questo antivirus rimuove malware, adware, spyware, e altre minacce prima che possano infettare il tuo computer e rovinarti la giornata.

La scansione totale del sistema è molto completa, infatti riesce a trovare virus nascosti in ogni sottocartella. Protezione sempre attiva e rapidità di esecuzione.

Sophos

Se cerchi una protezione in tempo reale contro tutti i tipi noti di malware Mac: virus, trojan, worm, bot, app potenzialmente indesiderate (Potentially Unwanted App, PUA), questo è l’antivirus che fa per te.

Molto interessante anche l’opzione Filtro web per i minori, utile per controllare i contenuti onìline visualizzabili dai bambini.

AVG

Ecco un altro antivirus che ha da sempre difende i computer di tutti: AVG. Dall’interfaccia semplice e intuibile, protegge i dati come un vero e proprio scudo.

Inoltre, ha anche la capacità di impedire che i virus si propaghino nei dispositivi di amici e colleghi. Eseguito silenziosamente in background, non occupa spazio e non interferisce con le attività.

VirusTotal

Questo antivirus si differenzia da tutti gli altri che ti abbiamo da poco descritto, per il semplice motivo che è fruibile direttamente online. Quindi, non dovrai effettuare il download.

Dovrai invece effettuare l’upload dei file che vorrai far scansionare ed attendere l’esito dell’antivirus. Molto comodo se non hai più spazio sulla memoria dell’hard disk.

Eccoci arrivati alla fine dell’ultima ‘stazione’: durante questo percorso ti abbiamo descritto attentamente quali sono i 7 migliori antivirus per Mac, tutti gratuiti.

Quindi, adesso avrai appurato che avere un Mac sprovvisto di antivirus potrebbe portare a serie conseguenze.
Ma con una buona fase difensiva il nemico può restare lontano.

Allora raccontaci quale antivirus hai deciso di scaricare e soprattutto come ti stai trovando.